19/04/2017 11:49

Calciomercato Milan, Suso ci ripensa: 3 milioni per il rinnovo

Fassone dovrà tornare a discutere con l'entourage del giocatore. L'obiettivo è blindarlo


Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

CALCIOMERCATO MILAN RINNOVO SUSO / Il Milan di Montella lotta duramente per l'accesso in Europa, senza voler sprecare alcuna chance, come dimostra il derby con l'Inter pareggiato all'ultimo istante. Ormai il passaggio di redini in società è avvenuto, con la dirigenza cinese pronta a investire per far tornare grande il club in Italia e non solo. Tante le voci sul calciomercato Milan, in merito a papabili nuovi innesti per la rosa di Montella. 

Il tecnico ha però avuto il merito di esaltare alcuni giocatori, scommettendo sul loro talento. E' questo il caso di Suso, che inizialmente sembrava un semplice giocatore di passaggio, pronto nuovamente a cambia maglia col prossimo prestito. E' invece cresciuto molto, divenendo cruciale per il gioco dei rossoneri, al punto da voler nuovamente discutere l'accordo di massima trovato in merito al suo rinnovo contrattuale. 

Calciomercato Milan, Suso alza l'asticella: ecco i problemi per il rinnovo

Lo scorso 21 febbraio Galliani era riuscito a trovare un accordo con Suso e il suo entourage, continuando a curare gli interessi del suo Milan in chiave calciomercato, anche se con l'addio ormai alle porte. L'affare non era ufficiale ma, come riporta l'edizione odierna di 'Tuttosport', le cifre vennero sottoposte alla nuova dirigenza cinese, che le approvò. 

Alla luce delle prestazioni offerte e forse delle richieste ricevute, quelle cifre non paiono più soddisfare l'attaccante di Montella. Il suo contratto scadrà nel 2019 e, per rinnovarlo fino al 2021, il numero 8 rossonero vorrebbe un aumento dell'ingaggio netto di 500mila euro. Il Milan dovrebbe dunque sborsare per lui 3 milioni di euri netti a stagione, dal momento che l'offerta accettata inizialmente era di 2.5. Sarà questo uno dei primi compiti cui sarà chiamato Marco Fassone, nuovo ad del Milan che, riporta il quotidiano, pare pronto a fare di tutto per un nuovo accordo. L'obiettivo del club resta quello di blindare il giocatore.



Commenta con facebook