15/04/2017 17:03

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-BOLOGNA: Lo Faso accende i rosanero, 'follia' Pulgar

Fulignati vince il duello con Di Francesco, Sallai e Diamanti sprecano le palle del match



PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-BOLOGNA PROMOSSI E BOCCIATI / L'arrivo di Bortoluzzi in panchina non accende il Palermo che non va oltre il pareggio contro un Bologna in dieci uomini per oltre un'ora. Lo Faso è il migliore tra i rosanero, Diamanti e Sallai falliscono le palle del match. Tra i rossoblu follia Pulgar.

PALERMO

Fulignati 6,5 - Incerto nelle uscite, ma due grandi interventi su due contropiede fotocopia  di Di Francesco. 

Cionek 6 - Prova a farsi vedere in avanti con alterne fortune. Meno sicuro in fase di non possesso palla. 

Sunjic 5,5 - Sbanda, con tutta la retroguardia, in un paio di occasioni. Il giro  palla rosanero parte da dietro ma poco velocemente. 

Andelkovic 5,5 - Come il compagno di reparto: il Bologna attacca poco, quando lo fa però sono quasi sempre pericoli. 

Aleesami 5,5 - Dovrebbe essere la spina nel fianco nella retroguardia rossoblu, invece punge poco e male. 

Bruno Henrique 6 - Prova a farsi vedere con un paio di tiri da fuori poco precisi. Ha il merito almeno di provarci. 

Jajalo 6 - Propositivo, prova spesso lo spunto anche se non sempre con efficacia. Dal 75' Diamanti 5 - La palla gol fallita a nove minuti dal termine grida vendetta: un rigore in movimento a porta vuota che uno come lui non può sbagliare. 

Chochev 6 - Tra i rosanero sembra essere quello più in palla. Buona personalità per provare a spaccare il match: missione però che non porta a termine. 

Balogh 5 - Non fa molto per farsi vedere ma forse non meritava la mortificazione di uscire prima dell'intervallo, salutato dai fischi del 'Barbera'. Dal 40' Lo Faso 6,5 - Accolto con un applauso al suo ingresso in campo, prova a dare maggior verve all'attacco palermitano. Sfiora il gol con un tiro a giro a metà ripresa e offre a Diamanti una palla solo da spingere in rete: il compagno spreca tutto.

Nestorovski 5 - C'è ma non si vede, mai. Nel primo tempo non becca praticamente palla. Nella ripresa le cose non migliorano.

Trajkovski 6 - Non approfitta di un'indecisione di Torosidis nel primo tempo ma è sempre nel vivo del gioco. Dal 73' Sallai 5 - Lui come Diamanti ha sulla coscienza il match: a pochi minuti dal 90' non approfitta di un errore di Mirante e a porta vuota non fa centro. 

All.: Bortoluzzi 6 - In tre giorni non poteva fare miracoli, ma non riesce ad accendere la spina ad una squadra che sembra ormai rassegnata. In dieci per oltre un'ora, rischia di perdere e fallisce con Diamanti e Sallai la palla della vittoria. Coraggioso a tirare fuori uno spento Balogh nel primo tempo e lanciare Lo Faso che si dimostra il migliore. 

BOLOGNA

Mirante 5,5 - Quasi mai chiamato in causa nel primo tempo. Nel finale commette una leggerezza che poteva costare cara: graziato da Sallai. 

Torosidis 5,5 - Incredibile l'errore in area che consegna a Trajkovski una palla gol. Fortunato perché l'avversario la spreca. 

Gastaldello 6 - Va in gol ma è tutto fermo per fuorigioco. Indietro fa buona guardia sugli avanti rosanero. 

Maietta 6 - La coppia con Gastaldello funziona: 'merito' anche degli attaccanti del Palermo che non vivono una giornata di grazia. 

Masina 6 - Limita il suo apporto in fase offensiva, soprattutto dopo l'espulsione di Torosidis, ma la sua prova è comunque positiva. 

Dzemaili 5,5 - Non tra i più in palla del Bologna: la fotografia del match è la palla persa al 18' della ripresa che manda in porta Lo Faso. 

Pulgar 5 - Imperdonabile la leggerezza che commette a metà primo tempo che gli costa il cartellino rosso. Un insulto al direttore di gara che non passa inosservato. 

Taider 6 - Con oltre un'ora in inferiorità numerica, deve badare più alla copertura che alla costruzione. Vicino al gol con un tiro da lontano.

Verdi 5,5 - Non approfitta di un'indecisione di Fulignati in avvio.  Non ha lo spunto per accendere l'attacco rossoblu. Dall'88' Krafth sv

Petkovic 5 - Negativa la prestazione dell'attaccante preferito a Destro. Poche palle giocabili ma anche poco movimento per mettersi in mostra. Dal 77' Sadiq sv

Di Francesco 5,5 - Al 30' ha l'occasione di andare in gol ma a tu per tu con Fulignati si fa ipnotizzare dal portiere rosanero. Opportunità fotocopia nella ripresa: ma il duello è vinto ancora dal portiere. Dall'84 Krejci sv

All.: Donadoni 6,5 - Ordinato e pronto a colpire, il Bologna non soffre l'inferiorità numerica per la sciagurata espulsione di Pulgar. Donadoni rimodella la squadra per soffrire il meno possibile non rinunciando a colpire in contropiede: solo la bravura di Fulignati tiene in piedi il Palermo. 

Arbitro Banti 6 - Espelle Pulgar per una parola di troppo, poi indovina le decisioni più importanti come il fuorigioco che rende inutile il gol di Gastaldello. Dubbi solo sull'ammonizione ad Alesaami per simulazione. 

 

TABELLINO

PALERMO-BOLOGNA 0-0

Palermo (4-3-3); Fulignati; Cionek, Sunjic, Andelkovic, Aleesami; Bruno, Jajalo (75' Diamanti), Chochev; Balogh (40' Lo Faso), Nestorovski, Trajkovski (73' Sallai). A disposizione: Posavec, Marson, Vitiello, Rispoli, Goldaniga, Gazzi, Ruggiero, Morganella, Pezzella. All.: Bortoluzzi

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Gasteldello, Maietta, Masina; Dzemaili, Pulgar, Taider; Verdi (88' Krafth), Petkovic (dal 79' Sadiq), Di Francesco (84' Krejci). A disposizione: Da Costa, Sarr Oikonomou, Viviani, Destro, Mbaye. All.: Donadoni. 

Marcatori:

Ammoniti: 27' Jajalo (P), 37' Cionek (P), 38' Verdi (B), 53' Aleesami (P), 75' Sunjic (P), 79' Masina (B)

Espulsi: 25' Pulgar (B)



Commenta con facebook