08/04/2017 16:54

PAGELLE E TABELLINO DI EMPOLI-PESCARA: El Kaddouri e Benali sugli scudi, male Veseli

Tra gli abruzzesi bene Fiorillo e Caprari, tra i padroni di casa si fa notare Pasqual


Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

PAGELLE E TABELLINO EMPOLI PESCARA PROMOSSI E BOCCIATI / Il match salvezza tra Empoli e Pescara finisce 1-1 con le reti di El Kaddouri e Caprari. I due marcatori sono anche tra i migliori in campo insieme a Benali, autentica spina nel fianco per i toscani. 

EMPOLI

Skorupski 6 - Può poco sul gol di Caprari. Per il resto si fa trovare pronto quando il Pescara prova a farsi pericoloso. 

Laurini 6 - Partita tutto sommato sufficiente per il difensore empolese che dà una mano a reggere l'urto degli avanti di Zeman. 

Veseli 5 - Partita da dimenticare. Colpevole in occasione del gol di Caprari, non riesce a dare sicurezza gli avversari. 

Barba 6 - Attento e preciso nelle chiusure. Prova a coprire anche le disattenzione del compagno di reparto. 

Pasqual 6,5 - Le sue discese mettono in difficoltà la retroguardia abruzzese. Ordinato in fase di non possesso palla.

Krunic 6 - Partita ordinata e senza picchi né verso l'alto, né verso il basso.  Dal 71' Buchel 6 - Fa il suo senza eccellere. 

Croce 5,5 - Dovrebbe dare geometrie al gioco dell'Empoli e, invece, la sua lampadina non si accende mai.

El Kaddouri 7 - Il gol e non solo: i pericoli per la porta del Pescara partono tutti dai suoi piedi. In giornata di grazia. 

Marilungo 6 - Mette lo zampino nell'azione dl gol, ma è poco incisivo nei sedici metri. Dal 62' Pucciarelli 6 - Ingresso in campo che non cambia le sorti del match. 

Thiam 5,5 - Fumoso e poco concreto, proprio come tutta la fase offensiva dell'Empoli. Dall'84' Mchedlidze sv

Martusciello 6 - Ancora senza vittorie l'Empoli che almeno riesce nell'obiettivo di non far avvicinare una diretta concorrente per la salvezza. Il problema del gol pesa come un macigno sul campionato dei toscani. 

PESCARA

Fiorillo 6,5 - Il gol subito è difficile da parare, poi alza la saracinesca e risponde presente contribuendo a portare a casa il pareggio. 

Zampano 6 - Partita ordinata e senza sussulti degni di nota. Manca un po' in fase di spinta. 

Campagnaro 6 - Mette la sua esperienza al servizio della squadra e si fa vedere anche in fase offensiva. 

Bovo 5,5 - Della retroguardia abruzzese è l'anello debole e gli avanti empolesi provano ad approfittarne. 

Biraghi 6 - Avvio non positivo, poi sembra rimettersi in careggiata e nel finale si rende pericoloso con una conclusione da fuori. 

Coulibaly 6 - Altra prova positiva del giovane centrocampista. Dal 68' Verre 6,5 - Dà maggior verve alla fase offensiva. 

Muntari 5,5 - Male: è l'uomo di maggior esperienza del centrocampo abruzzese, ma anche quello che non fornisce il giusto supporto. Dal 62' Bruno 6 - Zeman lo manda in campo per dare maggior fantasia al gioco biancoazzurro, compito assolto solo in parte. 

Memushaj 6,5 - Con Benali è quello che crea maggiori grattacapi alla fase difensiva dei padronio di casa. 

Benali 6,5  - Una spina nel fianco per la retroguardia di Martusciello. Più volte crea i presupposti per il gol che non arriva. 

Bahebeck 6,5 - Fa intravedere le sue potenzialità. Suo l'assist per la rete del pareggio. Esce al 36'. Dal 36' Brugman 6 - Decisamente meno incisivo del compagno che va a sostituire. 

Caprari 6,5 - Il gol del pareggio premia una prestazione tutto cuore. 

All.: Zeman 6 - Il suo Pescara è vivo e prova a fare suo la partita fino alla fine. La vittoria che riaprirebbe il discorso salvezza non arriva ma gli abruzzesi non hanno niente da rimproverarsi se non un avvio un po' sotto tono. 

Arbitro: Tagliavento 6 - Il match scorre via senza particolari episodi da moviola. Bravo nella gestione del cartellino per una partita che poteva rivelarsi a rischio. 

TABELLINO

Empoli-Pescara 1-1

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Veseli, Barba, Pasqual; Krunic, Buchel (71' Diousse), Croce; El Kaddouri; Thiam (84' Mchedlidze), Marilungo (62' Pucciarelli) . All. Martusciello

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Campagnaro, Bovo, Biraghi; Coulibaly (68' Verre), Muntari (62' Bruno), Memushaj; Benali, Bahebeck (36' Brugman), Caprari. All. Zeman

Arbitro: Tagliavento

Marcatori: 9' El Kaddouri (E), 31' Caprari (P)

Ammoniti: 7' Campagnaro (P), 11' Bovo (P), 26' Krunic (E), 38' Buchel (E), 54' Muntari (P)



Commenta con facebook