07/04/2017 12:58

Crotone, Nicola: "Rinnovo in caso di salvezza"

Il tecnico ha fatto il punto sul momento della sua squadra



CROTONE NICOLA / Davide Nicola ha fatto il punto sulla stagione del suo Crotone e sugli obiettivi futuri: "La classifica non rappresenta la reale differenza di valori - dice alla 'Gazzetta dello Sport' - Se togliamo gli errori arbitrali e aggiungiamo la qualità del gioco, arriviamo a 2-3 punti di distacco dall'Empoli. Il calcio è imprevedibile, il Barcellona insegna che le rimonte sono possibili. Ho scelto Crotone proprio per la coerenza di una società che ti permette di lavorare bene e ti sa valutare giorno per giorno. All’inizio, ci siamo detti: l’obiettivo è cercare di salvarsi sapendo qual è il valore di una squadra che gioca per la prima volta in A. Futuro? Il rinnovo è automatico, a me interessa soprattutto dimostrare che il Crotone può stare in A. Sono ambizioso e umile in parti uguali. Un allenatore deve studiare la storia della città che rappresenta, la gente, la mentalità dei tifosi".

INTER - "Pioli ha fatto un lavoro importante, ha una rosa competitiva anche se non all’altezza delle prime tre. E se vuoi restare in corsa per la Champions non puoi permetterti di sbagliare niente".

 

M.D.A.



Commenta con facebook