01/04/2017 18:11

Calciomercato Inter, Carnevali spiega: "Berardi? Se ci sono richieste..."

Il dirigente del Sassuolo ha parlato dell'attaccante che piace ai nerazzurri e alla Juventus



CALCIOMERCATO INTER SASSUOLO CARNEVALI / Inter alla ricerca di giovani talenti per la prossima stagione. Ancora in lotta per un piazzamento in Champions League, i nerazzurri stanno vagliando i migliori nomi in vista del calciomercato estivo. Così, negli ultimi giorni c'è stata un'accelerata per Domenico Berardi del Sassuolo, che in Italia piace anche alla Juventus e all'estero fa gola a diverse 'big' europee. Come anticipato da Calciomercato.it, il Sassuolo valuta Berardi 35 milioni di euro: il calciomercato Inter ha deciso di puntare su di lui la prossima estate ma ha chiesto uno sconto (non più di 30 milioni). Giovanni Carnevali, dirigente del club neroverde, ha fatto il punto sulla sua squadra e sulla situazione del giovane attaccante: "Di Francesco e Berardi non sono note dolenti ma note piacevoli, perché se abbiamo richieste importanti per loro vuol dire che il Sassuolo ha un allenatore importante e un attaccante valido - spiega Carnevali a 'Premium Sport' - Non c'è nessuna nota in particolare da fare: l'interesse sul calciatore è ormai noto da parte di società italiane e straniere. Non è il primo anno che si parla di questo".

Calciomercato Inter, Carnevali parla delle cifre per Berardi

Nonostante i problemi fisici che in questa stagione ne hanno minato il rendimento, Berardi si avvia ad essere tra i nomi di rilievo per il mercato estivo. Già da mesi si parla infatti del derby tra nerazzurri e bianconeri per averlo. Carnevali risponde anche sui possibili prezzi che potrebbero convincere il presidente Squinzi a cederlo: "Non si fanno cifre, in questo momento siamo talmente sereni che non abbiamo nemmeno necessità di vendere. Vogliamo costruire il nostro futuro anche su Berardi. Se poi ci saranno, come sicuramente accadrà, delle richieste da parte di società le valuteremo. E' da persone intelligenti valutare quello che viene proposto".

 

M.D.A.



Commenta con facebook