01/04/2017 12:53

Torino-Udinese, la grinta di Mihajlovic: "Mai più squadra molle"

Il tecnico granata in conferenza stampa



TORINO UDINESE MIHAJLOVIC CONFERENZA / Sinisa Mihajlovic chiede i tre punti al Torino contro l'Udinese. Il tecnico granata in conferenza stampa spiega: "Ho rispetto per l'Udinese, è una squadra ben organizzata che sa attaccare e difendere. Però devono preoccuparsi più loro di noi. Giochiamo in casa e dobbiamo ripartire dal match con l'Inter. In casa abbiamo una media punti da Champions League: vogliamo migliorarla ulteriormente e salire in classifica. Ora voglio capire se riusciamo a mantenere questo cammino fino a fine anno: se così sarà l'anno prossimo potremo ripartire con i nuovi obiettivi".

Sulla stagione del Toro, l'allenatore dice: "Stiamo facendo bene, ma avremmo potuto fare meglio. Il nostro obiettivo era centrare l'Europa in due anni. Ci è mancato equilibrio, abbiamo subito troppi gol. Se giochiamo con l'atteggiamo giusto mostrato con l'Inter possiamo fare molto bene nelle partite che restano. Non voglio una squara molle".

Mihajlovic ha comentato l'arrivo di Lyanco: "E' un calciatore giovane con grandi prospettive. Questi mesi gli serviranno per ambientarsi. Le sfide alle 12.30? Possono piacere o meno, ma tanto a turno tocca a tutti".

B.D.S.



Commenta con facebook