17/03/2017 17:04

Milan-Genoa, Mandorlini: "I problemi non si possono risolvere dall'oggi al domani"

La conferenza stampa del tecnico rossoblu



MILAN GENOA MANDORLINI CONFERENZA / Dopo il derby il Genoa prova a ripartire e cerca il riscatto sul campo del Milan. In conferenza stampa il tecnico rossoblu Andrea Mandorlini ha affermato: "Volevamo fare di più nel derby, questo è chiaro. Volevamo fare un altro tipo di partita, mi dispiace moltissimo per il presidente, per i giocatori, per i tifosi. Ora guardiamo avanti, pensiamo positivo, a una gara alla volta. Abbiamo davanti gare importanti, la metà di queste contro squadre di alta classifica. Dobbiamo reagire e fare risultato anche su campi importanti. Sono fiducioso anche se ci vorrebbe il tempo che non abbiamo. Non si possono risolvere i problemi dall'oggi al domani". 

Mandorlini ha poi continuato: "Non siamo ancora salvi e ritengo che occorra stare vicini alla squadra e sostenerla in tutto e per tutto. Il presidente ha voluto dare tranquillità con questa decisione accettata da tutti. Lui è il papà della squadra, non è stata una fuga per scappare dalle contestazioni: è stato importante trascorrere più tempo insieme. Torneremo al 'Signorini', è la nostra casa. Il Milan è in corsa per un posto nelle competizioni europee e, al di là delle assenze, ha un organico in grado di sopperire a ogni defezione. Dobbiamo ragionare tutti in questa maniera. Al di là dell'assetto e dello schieramento, fondamentale è avere l’atteggiamento giusto".

B.D.S.



Commenta con facebook