15/03/2017 00:05

Juventus-Porto, Espirito Santo: "Bianconeri tra i candidati alla vittoria finale"

Il tecnico dei portoghesi ha analizzato il match dello 'Juventus Stadium'



JUVENTUS PORTO ESPIRITO SANTO / Il Porto perde contro la Juventus e saluta la Champions League. Un'eliminazione che Nuno Espirito Santo ha commentato in conferenza stampa: "Indubbiamente le due espulsioni ci hanno condizionato. Abbiamo proposto un buon calcio e siamo stati consistenti in difesa. Volevamo i due gol e la squadra ha fatto bene. 11 contro 11 non abbiamo sofferto e chissà come sarebbe andata la gara sempre 11 contro 11. Ringrazio i nostri tifosi che ci hanno supportato. Abbiamo dimostrato molto. 

Rimonta? Non so se potevamo fare i 3 gol. Il possesso palla era della Juve, bisogna essere più consistenti in mezzo al campo. Difficile discutere delle occasioni, ma ci saremmo meritati un gol. Il nostro cammino? È stato un percorso difficile, abbiamo superato ostacoli ma il cammino è stato giusto. I giovani stanno crescendo bene e l'anno prossimo saranno preparati.  Non ci sono vittorie morali.  Analizzeremo la gara e prepareremo la partita di domenica. La Juve è una grande squadra, lavora da tempo con lo stesso allenatore e con quasi tutti gli stessi giocatori. E' tra le prime candidate a vincere la Coppa".

D.G.

 



Commenta con facebook