07/03/2017 22:45

PAGELLE E TABELLINO DI NAPOLI-REAL MADRID: Ramos salva Zidane, Mertens cecchino

Al gol del belga, risponde il solito capitano dei Blancos archiviando definitivamente il passaggio del turno


Marco Di Nardo

PAGELLE E TABELLINO DI NAPOLI REAL MADRID PROMOSSI E BOCCIATI – Un grande Sergio Ramos piega in due un Napoli galvanizzato dal gol di Mertens e dall'ottima prestazione di Insigne. Male Benzema e Koulibaly.

 

NAPOLI

Reina 5,5 – Preciso nei disimpegni con i piedi, solo il palo salva lui ed il Napoli sul tiro di Cristiano Ronaldo al 28'. Non può far nulla sui gol di Ramos. Da una sua respinta corta, arriva il gol di Morata.

Hysaj 5,5– Legge bene il contro movimento lungo-corto di Cristiano Ronaldo, riuscendo spesso ad intercettare i lanci di Marcelo. In occasione del secondo gol del Real Madrid, sbaglia la marcatura su Ramos.

Albiol 6 – Bene sia nel gioco aereo che negli anticipi, riesce con grande calma ad impostare.

Koulibaly 5,5 – Bravo quando si tratta di lanciare sulla fascia Ghoulam, troppo distratto in altre situazioni di costruzioni e nell’uno contro uno con Bale o Cristiano Ronaldo. Ritarda la chiusura in occasione del gol di Morata.

Ghoulam 6 – Cerca di arginare come può Bale, non disdegnando le sovrapposizioni. Molto attento anche in fase difensiva.

Allan 6,5 – Al rientro dal suo infortunio, riesce ad effettuare una pressione vincente su Kroos e Marcelo, insieme a Callejon. Dal 55’ Rog 6 – Fa buon movimento senza palla, cercando di dare supporto ai tre attaccanti.

Diawara 6 – Eccetto qualche errore nel fraseggio corto, riesce comunque a dettar bene i tempi di gioco. Utile in fase di non possesso palla.

Hamsik 6 – La sua posizione tra le linee, manda in tilt sia Modric che Casemiro. Da un suo assist, arriva il gol dell’uno a zero. Peccato per l'errore da cui nasce  corner del pareggio. Dal 75’ Zielinski – s.v.

Callejón 6,5 – Insieme ad Allan, riesce a tenere a bada il duo Marcelo – Kroos, facendo sì che il Real Madrid non riesca a ripartire velocemente in contropiede.

Mertens 7 – Su assist di Hamsik, segna il suo 23 esimo gol stagionale, spiazzando con un diagonale preciso Navas. La sua pressione su Casemiro non consente alla squadra di Zidane di riuscire a costruire una manovra veloce.

Insigne 6,5 – Il suo giocare tra le linee, insieme ad Hamsik, consente a Ghoulam di attaccare liberamente sulla fascia sinistra. Grande spirito di sacrificio quando è stato il Real Madrid ad attaccare. Dal 69’ Milik 5,5 – Non incide quanto dovrebbe sulla gara.

All. Sarri 6 – Il suo Napoli gioca un grande calcio per un’ora ma viene punito da Sergio Ramos, mettendo così in evidenza le solite pecche difensive sulle palle inattive.

 

REAL MADRID

Navas 5,5 – Incolpevole sul gol di Mertens. Commette molti errori, sia tra i pali che nelle uscite alte. Molto impreciso nei disimpegni con i piedi.

Carvajal 5,5 – Il duo Ghoulam-Insigne lo manda fuori posizione molto spesso. In occasione del gol di Mertens, sbaglia nel seguire Insigne, consentendo al belga di attaccare indisturbato dal suo lato.

Pepe 5 – Soffre molto il movimento senza palla di Mertens. In ritardo in occasione del gol degli azzurri.

Ramos 7 – E’ un allenatore in campo, l’unico che riesce ad arginare l’offensiva azzurra con ottimi anticipi e buone chiusure.  Sugli sviluppi di due calci d’angolomette a segno una doppietta.

Marcelo 6 – Rispetto alle precedenti gare, non riesce a dare il solito supporto offensivo. Meglio nel secondo tempo.

Kroos 6 – Primo tempo non eccezionale per il tedesco che sbaglia molti appoggi. Più partecipe alla fase offensiva nei secondi 45’.

Casemiro 6 – La pressione di Mertens e di Diawara non gli consente sempre di imbastire una manovra convincente. Cresce nella ripresa.

Modric 5,5 – Si perde troppo spesso Hamsik, mettendo in crisi la propria difesa. Poco attivo in fase di costruzione.  Dall’80’ Isco – s.v.

Bale 5,5 – Bravo nel ripiegare in difesa quando è il Napoli a costruire. Manca il guizzo vincente quando si ritrova nell’uno contro uno. Dal 67’ Lucas Vázquez 6 – Dà grande equilibrio alla squadra. Buone le sue verticalizzazioni.

Benzema 5 – Si scambia spesso la posizione con Cristiano Ronaldo ma senza alcun beneficio. Non riesce mai a protegger palla per far salire la squadra. Non riesce ad incidere sulla gara anche nel secondo tempo. Dal 77’ Morata 6 – Molto più reattivo di Benzema, approfitta di una respinta corta di Reina per segnare il gol del tre a uno.

Cristiano Ronaldo 6 – Anche se non è in perfette condizioni, è l’unico che impensierisce la retroguardia azzurra che viene salvata dal palo al 28’.

All. Zidane 5,5 - Il suo Real Madrid gioca la peggior partita della stagione in Champions League, venendo salvato solo da un grande Sergio Ramos.

 

Arbitro: Çakir 6 – Buona prestazione di gara dell’arbitro turco che predilige spesso il dialogo con i calciatori più che sanzionarli con l’ammonizione.  

 

TABELLINO

NAPOLI-REAL MADRID 1-3

Napoli (4-3-3):  Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan (55’ Rog), Diawara, Hamsik (75’ Zielinski), Callejón, Mertens, Insigne (69’ Milik). A disposizione: Rafael Cabral, Maggio, Maksimovic, Jorginho. All. Sarri

Real Madrid (4-3-3): Navas, Carvajal, Pepe, Ramos, Marcelo, Kroos, Casemiro, Modric (80’ Isco), Bale(67’ Lucas Vázquez), Benzema (77’ Morata), Cristiano Ronaldo. A disposizione: Casilla, Danilo, Nacho, Rodríguez. All. Zidane

MARCATORI: 23’ Mertens (N), 51’ -57’ Ramos (R), 91’ Morata (R)

ARBITRO: Çakir Cüneyt (TR)

AMMONITI: 55’ Allan (N), 88’ Diawara (N)

ESPULSI: -



Commenta con facebook