03/03/2017 15:09

Pescara, la risposta di Zeman: "La famiglia Moggi non può insegnarmi nulla"

Il tecnico boemo ha parlato nella conferenza stampa della vigilia del match con la Samp



PESCARA ZEMAN MOGGI SAMP - Domani il Pescara sarà di scena a Genova alla Sampdoria alle ore 18. Nella consueta conferenza stampa della vigilia, il tecnico degli abruzzesi Zdenek Zeman ha risposto anche ad Alessandro Moggi che in un'intervista gli aveva dato del moralista e dell'incoerente. Lapidaria la replica del boemo: "La famiglia Moggi non può insegnarmi nulla". Successivamente, Zeman ha analizzato il match con la Samp che segna anche un importante traguardo per l'allenatore: mille panchine tra i professionisti. "Per me è come se fosse sempre la prima. Non pensiamo di poter vincere tutte le partite, ma dobbiamo fare domani meglio rispetto a quanto fatto con il Chievo. La Sampdoria è un avversario difficile da leggere, ha ottenuto risultati importanti contro grandi squadre. Preferisco dar spazio a quelli che hanno giocato di più fino a ora. Non vi anticipo nulla, ma qualcosa potrei cambiare. Giampaolo? E' bravo, sa organizzare e dare una precisa identità alla squadra".

 

A.L.

 



Commenta con facebook