04/02/2017 18:25

Empoli-Torino, Martusciello: "Il chiacchiericcio e il mercato ci hanno distratti. I nuovi son pronti"

Il tecnico della formazione toscana ha parlato alla vigilia del match contro i granata



EMPOLI TORINO MARTUSCIELLO - Il tecnico dell'Empoli, Giovanni Martusciello, ha incontrato la stampa nella consueta conferenza della vigilia di campionato: i toscani infatti, saranno impegnati domani in casa contro il Torino di Sinisa Mihajlovic.

I FASTIDI DEL CALCIOMERCATO - Il 45enne allenatore di Ischia, ha fatto il punto dopo la chiusura del calciomercato, salutandola con favore: "In settimana ho visto cose positive, mentre prima eravamo andati dietro al chiacchiericcio. Tra chi affermava che siamo già salvi, tra il mercato e la cessione di Saponara, ma anche la trattativa per El Kaddouri, ci siamo distratti e abbiamo perso male a Crotone. Mi dispiace soprattutto per i nostri tifosi che sono venuti fin laggiù per vederci".

I NUOVI ARRIVATI - “Le impressioni sono buone, abbiamo completato una casella vuota. Dopo l’addio di Saponara serviva un innesto e la società me l’ha messo a disposizione. Pucciarelli si è sacrificato, ma è una punta e deve fare la punta, sebbene lo ringrazi per la disponibilità che mi ha dato. Se sono pronti? Sono stati presi per quello”.

EL KADDOURI  - “E’ arrivato dalla Coppa d’Africa, si è allenato per la prima volta soltanto mercoledì. Ha pochi minuti nelle gambe, ma giocherà perché è nelle giuste condizioni psicofisiche per farlo. Stiamo parlando di un talento vero"

L'ADDIO A SAPONARA - “Ha dato grande qualità alla manovra, ma fa parte del passato. Mi aspetto che i nuovi abbiano le stesse identiche reazioni. Come è stato l’addio? Non mi va di fare certi discorsi, ho un bel rapporto con lui e quello che ha dato alla squadra dovete giudicarlo voi. Mi dispiace quando vanno via i giocatori, ma ora gli auguro le migliori fortune. E’ un talento straordinario, anche se quest’anno non ce l’ha fatto vedere”.



Commenta con facebook